Certificazione acustica PDF Stampa E-mail

Isolamento acustico:

Dopo aver conseguito l’obiettivo di recupero strutturale dei solai, la seconda “sfida” tecnica è legata al rispetto, in opera, dei requisiti acustici passivi dettati dalla Legge quadro n° 447 del 26 Ottobre 1995 così come disposti dal D.P.C.M. del 5 Dicembre 1997.
In particolare per i solai il D.P.C.M. prescrive di soddisfare i requisiti di “livello di rumore di calpestio normalizzato (L’n,w)” dei rumori trasmessi per via strutturale e dell’”indice di valutazione della resistenza acustica ai rumori aerei R’w“ dei rumori trasmessi per via aerea; tali prescrizioni riguardando così l’intero “pacchetto” solaio +sottofondo + pavimento stabilendone i valori limite in funzione della classificazione dei vari ambienti abitativi. Come già sopra espresso, i valori sono da rispettare in opera e nell’edilizia residenziale viene fissato un valore di L’n,w massimo di 63 dB e R’w minimo di 50 dB.
L’intervento di correzione acustica è, per le strutture in legno, particolarmente complesso e difficoltoso da raggiungere a causa della modestissima massa superficiale (kg/m2) del solaio; infatti un solaio, senza sottofondo, trasmette il rumore (di calpestio) in funzione del suo peso a metro quadro e così quanto minore è il peso del solaio tanto maggiore è il rumore trasmesso.

I risultati delle prove di laboratorio svolte sul solaio standard con pacchetto “pavinatura” sopra descritto ha ottenuto un ottimo indice di valutazione del livello normalizzato di rumore di calpestio L’n,w di 53 dB, valore che garantisce il rispetto del limite imposto dalla Legge pari a 63 dB, anche considerando la condizione peggiorativa relativa alla messa in opera in una situazione reale.

CERTIFICAZIONE ACUSTICA RILASCIATA DALL'ISTITUTO INRIM DI TORINO

pavinatura con parquet

  • Indice di valutazione dell'attenuazione del livello di pressione sonora di calpestio ∆ LW= 25,1 dB
  • Indice di valutazione del livello di pressione sonora di calpestio del solaio di riferimento con rivestimento Lnvr= 52,9 dB
  • termine di adattamento allo spettro del solaio di riferimento con il rivestimento Clr= 1 dB
  • termine di adattamento allo spettro per l'attenuazione del rumore di calpestio Cl,∆= -12 dB
Scarica il file pdf

pavinatura con piastrelle

  • Indice di valutazione dell'attenuazione del livello di pressione sonora di calpestio ∆ LW= 25,7 dB
  • Indice di valutazione del livello di pressione sonora di calpestio del solaio di riferimento con rivestimento Lnvr= 52,3 dB
  • termine di adattamento allo spettro del solaio di riferimento con il rivestimento Clr= 1 dB
  • termine di adattamento allo spettro per l'attenuazione del rumore di calpestio Cl,∆<= -12 dB
Scarica il file pdf

www.inrim.it